La serata del CAFFE’ CORRETTO

IL CAFFE’ CORRETTO A VEG: GRANDE SERATA!

Ho ancora negli occhi i visi incontrati ieri sera e l’emozione provata nel vedere realizzarsi l’incontro UMANO che avevamo pensato mi riattraversa ad ondate questa mattina.

In pochi giorni, grazie al vostro aiuto, si è realizzato un evento partecipato e vero: anche questo, “sulla carta”, non sembrava fattibile… o comunque era un bell’azzardo. Ma le cose belle e vere hanno energie tutte loro e quando incontrano uomini (ma soprattutto DONNE) di buona volontà che si mettono in gioco, le cose belle e vere…accadono, si realizzano.

Vi ringrazio di cuore.

Un grande abbraccio, Anto (Albero del Caffè)

 

L’ evento di ieri sera è stato un vero successo. Un bel video, tante storie raccontate dagli attori protagonisti, tante persone disposte all’ascolto, interessate ad attivare una relazione autentica e a diventare esse stessi attori protagonisti a fianco degli ospiti Ecuadoriani nella difesa dell’ambiente, della terra, dell’acqua, dei diritti umani, nella promozione del “bien estar”.

Caffè e cacao sono ogni giorno sulle nostre tavole e non possiamo esimerci dal fare scelte coraggiose e contaminate altri affinché comprendano l’importanza che cambiamenti nelle proprie scelte possono generare.

I nostri ospiti erano felicissimi di aver potuto condividere le loro storie di averle potute raccontare guardando i loro interlocutori negli occhi (proprio così ci hanno detto) di essersi sentiti a casa in un ambiente accogliente in tutti i sensi.

Un grazie speciale ad Alessio, Antonella e ai membri del Gas che hanno reso la serata un successo. Un format da replicare, che permette di creare empatia, relazione, di aiutare a capire che la differenza la si può fare, se la si fa insieme, con gesti e scelte che sembrano piccole, ma che possono essere, anzi sono, realmente motore di cambiamento, scelte che generano impatto.

Ancora grazie e alla prossima occasione di collaborazione!

Un caro saluto

Eleonora (COSPE)

 

Grazie a tutti voi, tutti!
E un grazie speciale ad Antonella e Alessio, veri visionari, e a te Patrizia, per tutto l’impegno e il bel lavoro che hai fatto a 360 gradi!
La serata, organizzata in poco tempo e non con pochi inciampi è stata un grande successo, concordo! Circa 90 persone di cui poche conosciute, e molte da lontano. È stato davvero commovente ascoltare gli amici ecuadoriani con le loro storie raccontate in prima persona, la loro competenza e la loro chiarezza e determinazione. Un esempio da raccogliere nella nostra quotidianità… Ancora, quando Matteo ha citato le monete alternative pensavo fosse un tema difficile o poco conosciuto nell’Ecuador  e invece la risposta sul baratto è stata geniale….e istruttiva! Si, perché anche Zolarancio ha proposto sul territorio zolese un Baratto come lotta allo spreco e all’aumento dei rifiuti, ma ecco una nuova lettura, che impara dal passato ma guarda a un futuro più sostenibile… ne faremo tesoro!

Grazie ancora! Valeria (Ass. Zolarancio)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.