Buona lettura e…Buone Vacanze!

CAMBIARE L’ACQUA AI FIORI

Un pot-pourri di poesia, profumi, sentimenti, speranze, segreti, realismo, riscatto, anticonformismo…

La protagonista e gli altri personaggi raccontano la propria vita, alternandosi nella narrazione tra presente e feedback con tale maestria da rendere il romanzo bello e avvincente anche perché c’è un fatto increscioso e scatenante da indagare e risolvere.

Una precisazione è d’obbligo: chi avesse paura o superstizioni nei confronti dei cimiteri, deve sapere che la location è proprio un cimitero in cui la protagonista vive e lavora come custode. Ma la sua vita, che prima non le aveva risparmiato niente, ricomincia proprio in questo luogo, giardino di vite vissute, custodite e a volte rivelate.

 Adele

Augurandovi un’ottima estate nel rispetto delle cautele necessarie, per il Salotto di Lettura Virtuale, eccovi una proposta di lettura per l’estate con il commento della nostra amica Adele.

Ringraziamo tutti i soci che si sono prodigati per la riuscita delle attività, in particolare Stefania, Maria, Giampiero, Claudio T. e Patrizia P.

Ci diamo appuntamento a settembre con le nuove iniziative possibili, ma siamo sempre con voi!

il Consiglio Direttivo di Zolarancio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.