Archivio mensile:Settembre 2019

ZOLARANCIO PARTECIPA: ATTIVIAMOCI PER L’AMBIENTE!

Carissimi, ecco due giornate intense e attive per aiutare l’AMBIENTE, che è di tutti noi e necessario per la nostra sopravvivenza, di cui ognuno di noi è responsabile per la sua parte…..
VENERDì 27 SETTEMBRE: in tutte le città vi saranno le manifestazioni di FRIDAY FOR FUTURE, il gruppo attivista che si ispira a Greta Thunberg. Consultate on line “Friday for future Italia”
SABATO 28 SETTEMBRE vi saranno 2 iniziative sul nostro territorio: al mattino PULIAMO IL MONDO nel GIARDINO CAMPAGNA di Zola, nel pomeriggio nella Sala dell’Arengo del Comune importante CONVEGNO “COSA FARE PER CAMBIARE”, sugli stili di vita e il riscaldamento globale.
Partecipiamo tutti a tutte queste importanti iniziative!!

EMERGENZA CLIMATICA: che cosa possiamo fare?

Carissimi, dopo esserci incontrati con tutte le Associazioni alla Fiera di Zola in luglio, partecipiamo al Convegno di Volontassociate sul gravissimo tema del RISCALDAMENTO GLOBALE, ragionando su cosa possiamo fare noi per contrastarlo, a partire dai nostri stili di vita…All’apertura dell’iniziativa sarà esposta all’entrata dell’Arengo anche la mostra fotografica sull’ambiente alla quale siete tutti invitati a partecipare!
                                  “STILI DI VITA E RISCALDAMENTO GLOBALE: cosa fare per cambiare”                                                        SABATO 28 SETTEMBRE    ORE  15-18

SALA DELL’ARENGO (Comune di Zola Predosa)

La FESTA DI STRADA DI VIA OLMETOLA e Zolarancio

Anche quest’anno abbiamo accolto l’invito dell’azienda Magli e abbiamo partecipato a questa bella festa di strada: è stato un bel momento di incontro anche se il clima non è stato clemente, e c’è stata anche la pioggia… Diverse persone hanno comunque partecipato e soprattutto le aziende e le associazioni, date le condizioni atmosferiche, si sono conosciute meglio e hanno stretto i loro rapporti.

Una nota di ripensamento sul nostro stand del Baratto: portarlo per strada senza le informazioni e la diffusione capillare che abbiamo attuato in occasione della Festa del Riuso, può forse perdere il proprio significato e indebolire il messaggio che vuole veicolare.. ci ripenseremo!

C’è sempre del buono anche nelle difficoltà, e sempre tanto da imparare.

Alessandra