Archivio mensile:Agosto 2017

LA ZAPPA E IL MESTOLO prodotti vegetali

Chi siamo

la zappa e il mestolo banner pubblicitario copia

“La zappa e il mestolo” nasce dalle passioni di due ragazzi che si sono unite. Il rispetto per la terra tramite la coltivazione biologica , l’amore per la cucina naturale, realizzata principalmente con ingredienti locali e di stagione e la convinzione che l’unico modo per sottrarsi alle logiche di un mercato basato sul profitto a qualunque costo, anzichè sul rispetto del consumatore, sia quello di ritrovare un rapporto diretto fra compratore e produttore. Per questo motivo i nostri ingredienti vengono coltivati da noi, alcuni acquistati in mercati di prodotti locali biologici, certificati o autocertificati, e solo una minima parte viene acquistata dalla grande distribuzione. “Noi siamo quello che mangiamo” asseriva Feuerbach e ci trova d’accordo.

La Zappa e il Mestolo
Via Bastiglia 153, 41019 Modena (MO)
Produttori: Manuel Garuti, Sylvie Borghi
Superficie agricola utilizzata: 1 ettaro
Contatto telefonico: 320025552tre
E-mail: lazappaeilmestolo[at]autoproduzioni.net
Sito web: lazappaeilmestolo.wordpress.com

Collaborazioni stabili: collaboriamo con l’Azienda Agricola Binin di Reggio Emilia in cui
produciamo con un scambio prodotti/lavoro le verdure, i legumi e i cereali che utilizziamo nei trasformati.
Prodotti offerti: trasformati vegani
Ingredienti non autoprodotti: Spezie – Commercio equo e solidale;  Pane grattato Panificio  Verichese; Altro: Trasformati vegetali sottovuoto

IL VECCHIO POLLAIO

L’azienda si trova a Montalto, piccola frazione del comune di Montese, a circa 820 msl, immersa nel verde dei prati e boschi di castagni tipici dell’appennino Modenese.

L’azienda Agricola dispone di 10 ettari di terrano dedicati al pascolo dei nostri animali ed in parte utilizzati per la produzione dei cereali destinati all’alimetazione dei nostri polli, faraone e conigli, tutti alimetati con prodotti Biologici.

Abbiamo deciso, per dare maggiore garanzie di tracciabilità ai nostri prodotti, di allevare i nostri animali a circuito chiuso, ciò significa che le uova utilizzate per l’incubazione vengono raccolte in azienda, incubate e schiuse sempre in azienda, pertanto nessun pulcino viene acquistato da altri allevamenti.

La prima fase di svezzamento (fino a 30 gg di vita), viene eseguita in un locale a temperatura controllata per garantire un adeguato benessere ai pulcini, nella seconda fase di svezzamento e dell’ingrasso ( dai 30 gg a 180 gg ) gli animali vivono al pascolo tutti i mesi dell’anno disponendo di 10 mq di prato ciascuno.

Infine l’azienda agricola dispone di un piccolo locale idoneo alla macellazione degli avicoli e cunicoli ed uno spaccio per la vendita diretta dei nostri prodotti.

Qui nella nostra azienda, ambiente ed agricoltra si sono incontrati in un equilibrio fondamentale e necessario per garantire un prodotto sano e di qualità e per salvaguardare un territorio speciale come è il nostro appennino.

L’ALBERO DEL CAFFÉ

L’Albero del Caffè coniuga la cura del gusto e la ricerca della qualità in un prodotto ad alto contenuto etico, biologico e solidale. Perché è fatto nel rispetto dell’ambiente e delle persone coinvolte nell’intero processo produttivo, dalla coltivazione alla lavorazione finale. E perché è un progetto sociale pensato per offrire nuove opportunità di lavoro a persone che faticano ad inserirsi nei contesti lavorativi cosiddetti normali.

Per questo abbiamo scelto un nome che parla di radici e ciclo di vita, di ricchezza della natura, e un’immagine che evoca il possibile equilibrio tra lavoro umano, consumo e ambiente.

Abbiamo inventato un albero che non esisteva, lo abbiamo curato e fatto crescere. Ora vogliamo condividerne i frutti: hanno il gusto dell’Etica.


Sito internet : http/alberodelcaffe.org/

FUNKY TOMATO

Funky Tomato è un performance diffusa di filiera partecipata, trasparente e multipopolare.

Funky Tomato promuove una campagna europea contro lo sfruttamento dei lavoratori in agricoltura supportando la creazione di una filiera e partecipata di produzione e trasformazione di pomodoro di alta qualità, costituendo un’alleanza sociale tra braccianti migranti, contadini, consumatori, lavoratori precari ed artisti.

Funky Tomato crea in territori ad alto tasso di sfruttamento di territorio e manodopera una rete di piccoli produttori in gradi di coltivare e trasformare il prodotto rispettando i diritti dei lavoratori attraverso tecniche artigianali a basso impatto ambientale, integrando in ogni azienda uno o più braccianti stranieri altrimenti sfruttati nella filiera del pomodoro da industria.

Funky Tomato propone la filiera del pomodoro come modello di agricoltura alternativa a quella attualmente praticata dalla maggior parte delle imprese agricole, più sostenibile dal punto d vista economico e più equa dal punto di vista sociale.

Funky Tomato supporta le piccole aziende agricole e nella produzione e nella trasformazione di pomodoro attraverso una programmazione garantita delle attività ad un costo condiviso e ponderato.

Funky Tomato garantisce un reddito dignitoso e favorisce una crescita professionale ai lavoratori migranti, che sono parte attiva della produzione e trasformazione, attraverso contratti di lavoro in regola e percorsi di formazione.

I consumatori e l’opinione pubblica diventano parte integrante della filiera sostenendo lo sviluppo del progetto attraverso la possibilità di pre-acquistare il prodotto partecipando ai costi e garantendo i diritti e gli standard qualitativi.

pasticceria siciliana scimeca

La nostra produzione rispecchia i valori della Sicilia più buona quindi la ricerca delle migliori materie prime che la nostra splendida terra sa offrirci, ed il calore umano tipico del siciliano che diventa passione nel suo lavoro.

Certificato Addiopizzo

La pasticceria F.lli Scimeca, oltre ad ambire ad uno standard qualitativo elevato, si propone di operare nel pieno rispetto della legalità. Ed infatti i nostri prodotti sono, tutti, contraddistinti dal CERTIFICATO ADDIOPIZZO. Tale marchio, garantito dalla omonima associazione, contraddistingue aziende che si sono ribellate al racket delle estorsioni e quindi non accettando i condizionamenti mafiosi nel loro lavoro, contribuisco a rafforzare un circuito virtuoso che toglie soldi e potere alla mafia.
Fortunatamente le aziende e i consumatori che aderisco sono sempre in numero crescente, vi invitiamo quindi ad visitare il sito www.addiopizzo.org per conoscere le iniziative dell’ associazione e sostenerle.

CERTIFICATO ADDIOPIZZO “Il piacere di una scelta responsabile”
Addiopizzo garantisce eticamente e sostiene con il marchio Certificato Addiopizzo i prodotti delle aziende agro-alimentari e degli artigiani che si caratterizzano sia per l’ ottima qualità dei loro prodotti eco-sostenibili che per l’ impegno al rispetto della legalità.
I produttori di queste aziende amano essere liberi, non accettano condizionamenti mafiosi nel proprio lavoro e si impegnano per incrementare un circuito produttivo etico e di qualità.
I loro prodotti diffondo il consumo critico Addiopizzo in Italia ed all’ estero, consentendo a tutti di partecipare con un semplice gesto di scelta responsabile.
Acquistare questi prodotti è un dovere che fa piacere!!!

ZolArancio e l’arrivo di migranti

Anche Zola Predosa si confronta con l’arrivo di migranti

ZolArancio ha partecipato alla Commissione Consigliare tenuta in Comune il 2 agosto per l’arrivo e l’ospitalità a Zola di 14 migranti .

La riunione, molto partecipata dai cittadini, ha evidenziato le contraddizioni e le paure che dovunque emergono in questi casi.

Abbiamo notato positivamente, al di là di qualche prevista intemperanza strumentale, che sul territorio zolese molte sono le persone e le Associazioni, tra cui la nostra, che si pongono in modo positivo e concreto rispetto all’ arrivo di persone che attraversano il deserto e il mare per sfuggire a guerre e miseria.

Secondo noi Il tema dell’ accoglienza deve essere praticato in modo serio e pragmatico, creando un contesto di accoglienza e di regole condivise.

Questo processo vede in prima fila la Cooperativa alla quale vengono affidati questi ragazzi, ma anche tutte le realtà del territorio che hanno la capacità di creare relazioni e di praticare e garantire rispetto reciproco con chi arriva nel nostro paese, e che possano in questo modo aiutare anche i più dubbiosi e spaventati dei nostri concittadini a farsi domande rispetto agli stereotipi, le paure e la reale situazione.

ZolArancio è disposta a partecipare e collaborare alle iniziative necessarie per vivere questa nuova realtà in modo rassicurante e con reciproco arricchimento.

Associazione culturale ZolArancio